Foto 2017

Befana sociale 2017

Venerdì 6 gennaio 2017 si è tenuta l'89esima edizione della storica Befana sociale organizzata dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso di Cerreto Sannita.

Insediamento nuovo Direttivo SOMS S. Agata de Goti

Domenica 5 febbraio 2017 una delegazione della Società operaia di Cerreto Sannita ha partecipato alla cerimonia di insediamento del nuovo consiglio direttivo della Consorella Società operaia di S. Agata de' Goti. Durante il suo intervento il nostro Presidente Adam Biondi ha ribadito lo speciale legame che lega le due Società di Cerreto e S. Agata, divenuto sempre più stretto recentemente grazie agli ottimi rapporti avuti con i due ultimi Presidenti santagatesi Roberto De Masi e Antonio Pascarella. Quest'ultimo è stato riconfermato oggi alla guida del Sodalizio di S. Agata per altri due anni. Nel suo intervento il Presidente Biondi ha inoltre ricordato che la Società cerretese è stata fra le prime in Italia ad aprire l'adesione alle donne (1881) e ha ribadito l'importante ruolo che svolgono le donne all'interno dei nostri sodalizi. Il Presidente della Società Operaia di S. Agata avv. Antonio Pascarella si è infatti adoperato per rinnovare lo statuto sociale permettendo così alle donne di iscriversi finalmente al Sodalizio santagatese. Il nostro Presidente Adam Biondi ha donato alla Società Operaia di S. Agata un portaposta artigianale in legno realizzato dal nostro Socio Michele Giordano ed un quadro contenente un attestato di merito rivolto al rieletto presidente della SOMS santagatese Antonio Pascarella, il quale ha ricambiato i doni offrendo alla nostra Società un orologio artigianale raffigurante scene paesaggistiche di S. Agata ed un calendario fotografico raffigurante le iniziative svolte dalla SOMS di S. Agata nel 2016. L'amicizia fra le Società Operaie di Cerreto, S. Agata e Barra (era presente anche il Presidente della SOMS di Barra Luigi Napolitano) è sempre più forte e solida.

Presentazione calendario donnediterra2017

Assemblea nazionale 2017

Sabato 4 marzo 2017 nel salone della Società Operaia di Cerreto Sannita ha avuto luogo la presentazione del calendario DonnediTerra2017: un progetto fotografico che racconta dodici esperienze di resistenza contadina in Campania. Ringraziamo di cuore le tante persone che hanno partecipato e che hanno seguito con interesse il dibattito.

Per il secondo anno consecutivo la Società Operaia di Cerreto Sannita ha partecipato all'Assemblea nazionale delle Società di Mutuo Soccorso aderenti all'A.I.S.M.S. Il Presidente Adam Biondi, prima dell'Assemblea, ha partecipato anche alla riunione del Consiglio direttivo in qualità di Revisore dei conti supplente.

Durante il suo intervento nell'Assemblea nazionale il Presidente Adam Biondi ha chiesto una sempre maggiore partecipazione femminile nei nostri Sodalizi. Ha inoltre formulato tre proposte concrete all'assemblea:

1) il miglioramento del settore comunicazione dell'A.I.S.M.S. con la realizzazione del sito internet, della pagina Facebook e del giornale nazionale;

2) la stipula di convenzioni con enti e aziende di portata nazionale, in favore dei nostri Sodalizi e dei nostri associati;

3) l'introduzione di una quota sociale annuale A.I.S.M.S. variabile basata sui bilanci delle singole Società e sul motto "chi più ha, più versa", per venire incontro alle piccole Società Operaie in difficoltà economica.

L'intervento del nostro Presidente è stato apprezzato dai presenti ed il Direttivo nazionale ha accolto i nostri suggerimenti, impegnandosi ad attuarli.

Gita Matera - Venosa - Gioia del Colle

Durante l’ultimo weekend di maggio un nutrito gruppo della Società Operaia di Cerreto Sannita ha visitato Venosa, Gioia del Colle, Polignano a Mare e Matera con grande soddisfazione di tutti i partecipanti. Ringraziamo il Tesorire Carlo Iride per l’abnegazione e la cura con la quale organizza le gite di due giorni: grazie al ricavato di queste uscite è possibile pareggiare il bilancio e coprire tutte le spese e gli oneri che gravano sul nostro Sodalizio.

Santa Messa in suffragio dei Soci defunti

Anche quest'anno è stata celebrata nel mese di maggio la Santa Messa in suffragio dei nostri Soci defunti. Ringraziamo Mons. Antonio Di Meo e tutte le persone che hanno partecipato. Poco prima si è tenuta l'Assemblea dei Soci durante la quale sono stati approvati i bilanci all'unanimità e sono state proposte diverse iniziative per i mesi estivi.

Gita Carditello - Montesarchio - S. Agata de Goti

Il 25 giugno c’è stata la visita della Reale Tenuta di Carditello, da poco aperta al pubblico, del Castello di Montesarchio e del centro storico di Sant’Agata di Goti con la sosta alla Consorella Società di Mutuo Soccorso.

 ESCAPE='HTML'

Corso "Un'Antologia per Cerreto"

Nell’ambito del progetto “Scuola Viva A.S. 2016-17” dell’Istituto Comprensivo Mazzarella di Cerreto Sannita, la Società Operaia di Cerreto Sannita ha curato l’attuazione del modulo “Un’Antologia per Cerreto” che ha visto come prodotto finale la realizzazione della prima antologia di Cerreto Sannita. Un risultato straordinario per l'intera comunità. Il corso è durato 60 ore e ha visto la partecipazione di molti giovani.

 ESCAPE='HTML'

Corso base di ceramica

Si è svolto nel mese di agosto il corso base di ceramica “a contatto con l’argilla” organizzato dalla Società Operaia nell’ambito della consueta manifestazione “Con le mani… in Società”. Le lezioni, quest’estate,  sono state tenute dal Maestro Antonio Sagnella della Bottega Giustiniani di San Lorenzello. Soddisfatti i partecipanti che hanno chiesto a gran voce di proseguire al più presto il corso con delle lezioni di decorazione.

Presentazione Antologia per Cerreto Sannita

Lunedì 18 settembre 2017 nell'ambito della manifestazione finale del Progetto Scuola Viva 2016-17 è stato presentato il modulo "Un'Antologia per Cerreto", curato dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso di Cerreto Sannita. La Società Operaia ringrazia la docente universitaria Anna Cerbo per la squisita relazione e per l'invito finale alla lettura. Ringrazia inoltre tutti i presenti ed in particolare gli autori delle opere contenute nell'Antologia, i lettori, gli attori della Compagnia del Genio che si sono esibiti in una scena della "Fattura" di Ninuccio Ciarleglio e il pianista Luca Giordano per il sottofondo musicale. Un ringraziamento particolare meritano le due Dirigenti scolastiche Puca e Pelosi, la curatrice prof.ssa Fappiano, le docenti Votto e Capocefalo, il Dirigente Amministrativo Carangelo e tutti gli iscritti al Corso di Antologia per aver consentito, con il loro costante lavoro, la redazione della prima Antologia di Cerreto Sannita. Le copie dell'Antologia attualmente sono disponibili solo per le Biblioteche, per gli autori dei testi, per gli studenti del corso di Antologia e per gli iscritti al Corso per Volontari culturali. Confidiamo entro il periodo natalizio (periodo previsto per lo svolgimento della presentazione dell'Antologia in Società) di ottenere altre copie da poter diffondere il giorno della presentazione.

Corso di formazione per Volontari culturali

La Società Operaia di Mutuo Soccorso di Cerreto Sannita ha realizzato nello scorso settembre il Corso di formazione per Volontari culturali, con il patrocinio morale del Comune di Cerreto Sannita. Tanti sono stati i partecipanti, di tutte le età e di tutti i titoli di studio. Le lezioni teoriche sono state dieci, della durata di due ore ciascuna. Ci sono poi state tante escursioni e visite guidate presso musei, chiese e siti di interesse cerretesi.
I Volontari culturali della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Cerreto Sannita sono quei Soci della Società Operaia che decidono di dedicare il loro tempo libero alla promozione e alla valorizzazione di Cerreto Sannita, città di fondazione e terra di antica tradizione ceramica.
L’antichissima Società Operaia di Mutuo Soccorso di Cerreto Sannita fra i suoi scopi ha anche quelli di “concorrere al miglioramento della promozione e dell’accoglienza turistica di Cerreto Sannita”, di “promuovere la cultura, l’arte e rendere fruibili i beni e le cose di interesse storico, artistico e turistico”, di “promuovere la conoscenza del territorio e dei siti di interesse naturalistico”.
I Volontari culturali della Società Operaia hanno sempre collaborato con le amministrazioni comunali e con le altre associazioni al fine di garantire l’apertura di musei e monumenti, ed un servizio di accoglienza e accompagnamento gratuito dei turisti.
In virtù di apposita convenzione stipulata con il Comune di Cerreto Sannita, i Volontari culturali della Società Operaia hanno anche garantito per ben due anni (2006-08) il servizio di apertura del museo civico della ceramica cerretese e del museo civico di arte sacra, assicurando al contempo anche il servizio di accoglienza e di visita guidata. Era quello un periodo delicato per la storia cerretese in cui, a causa della venuta meno dei Volontari del Servizio Civile, era necessario garantire la fruibilità dei Musei civici con tanto di servizio di visita guidata.
Lodevole è quindi l’iniziativa attuata dalla Società Operaia quest’anno e che mira a riprendere e ad ampliare il lavoro del primo gruppo di Volontari culturali, formando “nuove leve” in una maniera rigorosa e allo stesso tempo coinvolgente. “In genere i corsi di formazioni per Volontari culturali – ha detto il presidente della Società Operaia Adam Biondi - durano pochissimo, solo poche ore o al massimo una giornata. Lo stesso corso del 2006 durò una giornata. Ho deciso questa volta di fare un qualcosa di innovativo e che probabilmente non ha eguali in Italia: un Corso di formazione per Volontari culturali dalla lunga durata, con dieci lezioni teoriche e numerose escursioni, sopralluoghi e visite guidate. Sono convinto che senza una approfondita conoscenza del territorio, della sua storia, dei suoi siti e angoli più nascosti, è impensabile programmare iniziative culturali e promuovere il turismo. La conoscenza e lo studio sono alla base di tutto”.

Assemblea dei Soci del 19 ottobre 2017

Nella serata di giovedì 19 ottobre ha avuto luogo l'Assemblea dei Soci durante la quale è avvenuta la consegna degli attestati ai partecipanti dei Corsi estivi organizzati dalla Società Operaia. Gli attestati del Corso per Volontari culturali sono stati consegnati a turno dai membri del Consiglio direttivo presenti in sala: la Censore consulente avv. Nica Di Luise, il Segretario Luigi Nunziante, il Tesoriere Carlo Iride, i Consiglieri Antonio Grimaldi e Maria Luisa Meglio. Il Presidente, per sua espressa volontà, ha deciso di conferire un unico attestato ad un Socio che, oltre ad aver seguito tutte le lezioni del corso con dedizione, ha anche dimostrato piena disponibilità e attaccamento verso la Società Operaia in altre occasioni tanto da meritare un particolare elogio pubblico. Gli attestati del Corso di ceramica sono stati consegnati dal Maestro d'arte della ceramica Antonio Sagnella, che ha precedentemente illustrato l'esito positivo delle lezioni tenute. Sono intervenuti anche alcuni dei docenti del Corso di formazione: il prof. Luigi Di Cosmo, la prof.ssa Elena Cofrancesco, la prof.ssa Gioconda Fappiano e la dott.ssa Giulia Pia Cutillo. Prima della premiazione l'Assemblea ha trattato alcune problematiche sociali emanando una serie di provvedimenti, soprattutto per quanto concerne i Soci in ritardo con il pagamento della quota sociale. Ringraziamo tutte le persone che hanno partecipato e in particolare coloro che ci hanno deliziato con le loro leccornie. Merita un ringraziamento speciale la Socia Raffaella Andreozzi per aver curato l'allestimento della sala. Tre nuovi persone stasera hanno deciso di iscriversi al nostro antico Sodalizio. Diamo loro il benvenuto nella grande famiglia della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Cerreto Sannita!

Gita Lecce - Gallipoli - Monopoli

Corso decorazioni natalizie